One thought on “(Italiano) Carnevale di Viareggio – dietro le quinte”

  1. Ci sono stato anch’io quest’anno!
    Suggestivo l’ambiente, visitare gli hangar quando i carri sono ancora ai blocchi di partenza permette di apprezzare la cura con la quale sono allestiti e immaginare il lavoro richiesto per la loro costruzione. Pile e pile di quotidiani, barattoli di colla e vernice, attrezzi vari (non tutti identificati nella loro funzione): un mondo da scoprire.
    Straconsigliato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *